• Ineta Radeviča, nude dirty athlete of the week!

      7 comments

    Ineta is a long jumper, who competed in the Olympics for Latvia, though failed to medal. She decided to become like all pretty Olympians and pose naked, and we thank her for it.

    • Cutest Girl

    • Il Bok-Radi o la Staranā-rāduga?
      Il “fianco per amore di” o il “lato arcobaleno” di Ineta Radeviča
      di V.S.Gaudio

      La radice di Ради(rādi), che è la preposizione “per”, “in favore di”, “per amore di”, tanto che può far raggiungere Рāдость(rādas’t’), che è la “gioia” o un “avvenimento gioioso”, se non Рāдуӷа(rāduga), che è l’”arcobaleno”, insomma è dal lato dell’iridiscente e della letizia, come se fosse il paradigma dell’ospitalità o della lieta accoglienza, una longilinea ectomorfa dall’indice del pondus debole, 34 (sta tra 36 e 32 il pondus “debole”), ancora nell’ambito del corpo alla “Miele”, il personaggio di Manara, visto l’indice costituzionale che è 48.57(85×100:175=48.57).
      Anche Ineta Radeviča, per la massa e la resistenza muscolare “media”, come la resistenza cardiorespiratoria abbinata all’”alta” mobilità e capacità di rilassarsi, ha un’andatura di traverso, una похӧдка(pahōtka), che, essendo бок(bok), che è maschile, è di “fianco”, su una linea laterale, da cui il suo pondus debole così mobile verticalizza l’ora del tuo fantasma, o se è сторонā(staranā), che è femminile, è di “lato”, dalla parte in cui il punto si scosta, si mette da parte per non essere visto, vedete come è così che il pondus debole della Radeviča vi incanta?

    • Hell ya, tight body like that, flexibility, fucking her would be a dream…..

    • damn i want to fuck her so hard

    • Nice one! And she just won European Championship in long jump!

    Write a comment